VIENNA HOTELS ONLINE - VHO


english version deutsch Verzion magyar változat versione italiana
English Deutsch Magyar Italiano

Hofburg


Guida per hotel a Vienna:
Alberghi vicino alla Stephansplatz
Alberghi a Mariahilferstrasse (Westbanhof)
Alberghi vicino alla stazione Südbanhof
Alberghi nei dintorni di Schönbrunn
L'elenco degli alberghi distretto a distretto
Alberghi economici Vienna
Alberghi che accogliano animali domestici
Eco-albergo
Alberghi con l'aria condizionata
Alberghi per le persone disabili
Parcheggio gratuito
Alberghi con l'Internet
Albergo con acqua letto in camera
Alberghi per famiglie
Alberghi in zona verde
Alberghi centrali
Pensione
Hostel
Prenotazione alloggi
Prezzi alberghieri
Stagioni
Ricerca alloggio
Alloggi stagionali

Guida turisitica per Vienna:
Prater
Hofburg
Stephansdom
Il Quartiere dei Musei di Vienna
Museo Albertina
Lo zoo di Vienna
La Scuola Equestre Spagnola
L'aeroporto internazione di Vienna
Distanze da Vienna
Il Beisl viennese
Usare Internet a Vienna
Prendere i soldi
Mezzi pubblici a Vienna
Taxi a Vienna
Dove comprare?
Mariahilferstrasse
Giro turistico con carrozza
Vienna - parte del patrimonio mondiale

Guida turistica per Austria:
Gli stati federati ed i capitali
Categorie alberghieri in Austria
Salisburgo - parte del patrimonio mondiale
Dizionario dei viaggiatori
Sciare in Austria
In treno in Austria


Prenotazione hotel
Autonoleggio
Il famoso Hofburg è il noto complesso edilizio nel centro di Vienna, da cui prese il nome tutto il quartiere in cui si trova. Visitarlo tutto non è un compito da poco, dato che il complesso consta di 18 edifici, 54 scale e 19 cortili, il tutto su una superficie di 240.000 m² e ogni sua sala e stanza rappresenta un pezzo della storia delle famiglie imperiali e tramite esse la storia della città, anzi del Paese.

All'epoca il complesso fu costruito come fortezza, ma durante i secoli veniva allargato in continuazione fino a diventare un enorme castello e l'espressione del potere, al quale ogni sovrano fece alzare ulteriori ali. L'Hofburg così man mano divenne "città nella città" dove - fino ai nostri giorni - lavorano 5000 impiegati. L'aspetto odierno del palazzo è il risultato di circa 800 anni di lavoro. Il complesso porta su di sè le rappresentazioni delle varie epoche artistiche.

Le parti rinascimentali sono (abbastanza lontano una dall'altra)
  • Stallburg - Fu costruito per l'arciduca Miksa a metà del Cinquecento e più tardi venne fatto stalla dell'Hofburg. Le stalle attorno al cortile rinascimentale ad arcate, alto tre piani, si possono visitare oggi come parte del Museo Lippizaner.
  • Schweizertor - Il portone rinascimentale costruito nel Cinquecento conduce nel Schweizerhof, la parte più antica dell'Hofburg che all'epoca fu una fortezza a quattro torri.
  • Amalienburg - L'edificio dell'Amalienburg dalla base irregolare venne costruito nel 1575 per il figlio del Cesare Miksa, Rudolf. La facciata del palazzo è in stile rinascimentale e al suo centro si innalza una magnifica torre barocca da orologio.

    Il Reichskanzlei, la Reitschule e la Hofbibliotek presentano i segni del barocco prematuro, così come anche la
  • Leopoldinischer Trakt (ala Leopoldiana) - Ciascuna sala dell'edificio allungato fornisce il visitatore tanto materiale da poter scrivere un libro intero sulle usanze, sui gusti e sui costumi dei tempi lontani.

    L'ala in stile tardo barocco è l'ala che dà sulla Michaelerplatz e si chiama
  • Michaelertrakt - La sala a cupola fu progettata dal famoso architetto barocco Josef von Erlach. Sull'edificio centinato si innalza una cupola imponente.

    La parte più nuova (che strutturalmente forma un'unità a parte) fu costruita alla fine dell'Ottocento
  • Neue Hofburg - Fu costruito in stile rinascimentale e classicista all'epoca della decadenza degli Asburghi. Oggi accoglie la grande sala lettura della Biblioteca Nazionale e vari musei.

    Altre cose da vedere a Hofburg:
  • Prunksaal - L'edificio lungo 77 metri è la sala lettura barocca più grande e secondo molti più bella d'Europa.
  • La statua di Eugenio di Savoya - Il monumento del Principe di Eugenio di Savoya fu progettato da Anton Dominik Fernkorn. Il piedistallo è opera di Eduard van der Nüll.
  • Il Monumento Mozart - La statua, opera di Viktor Tilgner, si trova vicino all'entrata dalla Ringstrasse.
  • Burgkapelle - La cappella di domenica ospita il famoso Wiener Sängerknaben (il coro maschile viennese). Nella chiesa si trovano statue gotiche in cabine a baldacchino e intagli gotici.


  • www.vho.at | Contact us

    Email: office@vho.at
    Tel: +43 1 253 0033
    Fax: +43 1 253 0034

    All rights reserved.